Monday, February 26, 2024

Ospitalità religiosa in aumento: conventi e monasteri si scoprono low-cost

 I dati preoccupanti del caro-vacanze di quest’anno vengono positivamente controbilanciati dal settore dei Conventi, Monasteri e Case per Ferie gestiti da religiosi o laici no-profit e aperti all’ospitalità per tutti. La stagione estiva si è presentata a sorpresa con tariffe anti-inflazione, al mare, in montagna, nella natura e nelle città d’arte. A conferma di questi risultati, un sondaggio dell’Associazione Ospitalità Religiosa Italiana, che in questi giorni ha interpellato sull’argomento circa 2000 gestori di questo particolare comparto.
Secondo i dati raccolti e confrontati con il 2022, l’aumento delle tariffe di pernottamento è stato mediamente del 4,4% rispetto al 13,6% registrato dalle altre strutture ricettive (fonte Codacons). Anche nella ristorazione aumenti contenuti al minimo: +3,4% rispetto al 6,7% del settore commerciale. Questi dati sono ancor più significativi se si considera che gli introiti dell’ospitalità vanno in parte a finanziare le attività benefiche caritatevoli, assistenziali e missionarie di ordini, congregazioni, associazioni e onlus.
La crescente popolarità di questo comparto è confermata da un +11,5% di presenze previste questa estate rispetto al 2022, contro il +9% del sistema Italia. Spicca il mare con +15% e le città d’arte e spiritualità con +14% Più indietro l’afflusso di stranieri, che registrerà comunque un +7,7%, con un picco del +11% nelle città d’arte.
“Il messaggio che l’ospitalità religiosa vuole mandare agli italiani è chiaro: non sfruttiamo la contingenza e veniamo incontro – sacrificandoci – a tante famiglie che possono contare sulla nostra accoglienza”. Lo afferma il presidente dell’Associazione, Fabio Rocchi, aggiungendo che “c’è ancora molto lavoro da fare invece verso l’estero, dove il nostro patrimonio religioso dell’ospitalità non è ancora sufficientemente conosciuto pur rappresentando, in quantità e qualità, un’esperienza di soggiorno assolutamente unica al mondo”. (aise) 

redazione
redazione
Tiziano Thomas Dossena, Leonardo Campanile, LindaAnn LoSchiavo, and Dominic Campanile

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles