Tuesday, May 21, 2024

ALLA SCOPERTA DEL MONDO: Global Intern 2014 della EF Education First

Una delle cose più belle da fare nella vita è viaggiare e visitare Paesi stranieri. È un’occasione per mettersi alla prova, per confrontarsi con realtà anche particolarmente differenti da quella a cui si è abituati, per migliorare la conoscenza delle lingue, per fare esperienze di vita e di lavoro, per stabilire una rete di contatti internazionali che dureranno nel tempo. Si sa, però, che viaggiare e soggiornare all’estero per un periodo di tempo idoneo è dispendioso. Ecco allora l’importanza di cogliere al volo tutte quelle opportunità che permettono di unire l’utile al dilettevole, come gli stage all’estero o le esperienze accademiche svolte con il progetto europeo Erasmus, propedeutiche ad una brillante carriera internazionale e non solo.

Picture 002Tra le varie proposte di stage per studenti universitari che si possono trovare, una delle più interessanti è la Global Intern 2014 della EF Education First (società privata specializzata nel campo della formazione linguistica, dei viaggi di istruzione, della formazione accademica e degli scambi culturali, con uffici in oltre 52 Paesi nel mondo) con partner Aiesec (network internazionale di giovani studenti universitari), giunta alla 5a edizione. La persona che sarà scelta per svolgere il periodo formativo quest’anno avrà l’occasione di fare un’esperienza professionale internazionale, retribuita, in tre diversi ambienti lavorativi di tre diverse nazioni. Il primo mese verrà trascorso in una delle sedi principali di EF a Zurigo, Boston, Shanghai o Londra. Il mese successivo si verrà spostati in uno dei 460 uffici e scuole EF sparse in tutto il mondo. L’ultimo periodo sarà trascorso in una destinazione a scelta come Indonesia, Kenya, Perù, Sri Lanka e molte altre, dove si sarà impegnati per un mese in un progetto di volontariato. Insomma, è un piccolo tour de force che metterà alla prova le conoscenze linguistiche e svilupperà la capacità di relazionarsi in ambienti lavorativi stranieri diversi in un breve lasso di tempo.

ILS_Dest_US_NYC_School_01_598x240Per candidarsi alle selezioni di Global Intern 2014 è sufficiente registrarsi sul sito web della EF (www.ef.com), inserire il proprio curriculum vitae e caricare un video oppure un elaborato scritto in lingua inglese spiegando i motivi per cui si ritiene di essere la persona giusta per svolgere lo stage. I finalisti saranno uno per nazione e verranno scelti in base alla creatività del video o dell’elaborato e al numero di voti ottenuti sul sito. Sarà poi la giuria internazionale, composta da personale EF ed Aiesec, a selezionare lo stagista di quest’anno valutando il suo CV, la sua presentazione video o scritta e ad un colloquio individuale. I candidati allo stage internazionale saranno presi in considerazione anche per periodi di formazione nelle sedi EF dei loro Paesi di residenza (in Italia le città sono Milano, Roma, Torino, Bologna, Firenze e Napoli) e potranno partecipare ad una serie di seminari online e accedere ad altri contenuti per lo sviluppo della loro professionalità. La presentazione delle domande potrà avvenire fino all’11 aprile, le selezioni nazionali si svolgeranno entro il 25 aprile, giorno in cui saranno annunciati i nomi dei finalisti. Seguiranno i colloqui con i finalisti e il 12 maggio verrà annunciato il nome della persona che si aggiudicherà il Global Intern 2014 e svolgerà lo stage internazionale.

      

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles