Wednesday, October 5, 2022

“QUI, QUO, QUA; SIMPATICI, ESUBERANTI PAPERINI”

I simpatici e  vivaci paperini dei cartoni animati Disney,  Huey, Dewey, Louie, sono stati realizzati dall’italoamericano Al Taliaferro e Ted Osborne. Famosi in Italia come Qui, Quo, Qua, sono illustrati dal cartoonist veneziano Romano Scarpa in una serie di fumetti per i Capolavori Disney edita dalla Comic Art.

In America i tre paperini esordiscono nel 1937 nei fumetti a colori della Tavola Domenicale e nel cinema nel 1938 con il cortometraggio animato “Donald’s nephews” (I nipoti di Paperino), che ha un grande successo, diretto da Jack King con Carl Barks. Nel filmato vediamo i tre nipotini fare irruzione a bordo di un triciclo, giocando con una mazza da polo e una palla, distruggendo il  mobilio in casa di Paperino.

Protagonisti di molte storie avventurose: “All together”, “Soup’s on”,  “Spare the rod”, Qui, Quo, Qua, sono tre  gemelli, nipoti di Paperino e figli di sua sorella Della Duck, detta Dumbella. Ci sono anche le nipotine di Paperina che si chiamano Emy, Ely, Evy che hanno esordito nel 1952 in una storia a fumetti “Flip decision” di Carl Barks.

I tre fratelli sembrano identici ma hanno caratteristiche  diverse e si distinguono dai colori dei berretti e magliette. Qui ha il colore rosso ed è intraprendente, Quo ha il colore azzurro ed è intelligente, Qua ha il colore verde ed è spensierato. Hanno un aspetto infantile, grandi occhi e volto rotondo; nei primi cartoni i tre paperotti vennero presentati come dei pulcini.

Qualche volta i tre paperini indossano t-shirts e berretti di colore rosso, come nel cortometraggio animato  “Canto di Natale di Topolino”.

I scatenati paperini ne combinano di tutti i colori, come quando fanno esplodere un petardo sotto la poltrona del padre, così la loro madre Della invia una cartolina a suo fratello Paperino, chiedendogli se può ospitarli, ma anche in casa di Paperino a Duckburg (Paperopoli), i tre piccoli monelli  continuano ad essere chiassosi e ad organizzare scherzi ben studiati.

Un altro parente che Paperino si trova a sopportare in casa sua è l’ingordo cugino Ciccio (Gus) che spesso gli saccheggia il frigorifero.

I tre nipotini non sono sempre  birichini; quando diventano scouts delle Giovani Marmotte, leggendo gli insegnamenti dal Manuale delle Giovani Marmotte diventano più saggi. I tre paperotti sono i personaggi della serie televisiva “Duck tales” del 1987.

Interessante notare che, nelle storie avventurose e divertenti dei tre paperini, c’è anche un lato psicologico nel rapporto tra i tre nipotini e Paperino verso il quale hanno poca considerazione, mentre invece hanno molto più rispetto verso Paperone.

I tre piccoli paperini vedono la differenza tra la personalità infantile e pigra di Paperino e la personalità più matura e saggia di  Paperone.

Paperino e i nipotini Qui, Quo, Qua sono presenti nella mostra  “Disney, l’arte di raccontare storie senza tempo” dal 3 Settembre al 13 Febbraio, con altri personaggi e ambientazioni Disney, al Mudec di Milano, www.mudec.it


 

Anna & Maria Sciacca
Anna & Maria Sciacca
Iscritte all’Albo dei Giornalisti-Pubblicisti, hanno pubblicato interviste, recensioni musicali e cinematografiche e diversi articoli di cultura. Collaborano per il giornale “Amazzonia” e per il settimanale “La Bisalta” di Cuneo. Iscritte alla S.I.A.E., hanno scritto alcune canzoni raccolte nei cd “Night City Lights”, ” Melodia Italiana”, “Freedom”.

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles

SPECIAl SALEspot_img