Friday, Jan. 15, 2021

MIRACOLI E SCUDETTI

Written By:

|

7 December 2020

|

Posted In:

MIRACOLI E SCUDETTI

Secondo me ci vuole molto di più per celebrare degnamente Maradona, non basta togliere lo stadio a San Paolo e darlo a lui. Diego merita di più! Un ragazzo venuto dalla fine del mondo è riuscito a realizzare un sogno che noi napoletani inseguivamo da sempre. Diego, nato per caso in Argentina ma più napoletano di tutti i napoletani messi assieme, è riuscito a regalarci per ben due volte lo scudetto! Maradona è stato così grande da farcene vincere addirittura due. Sono ancora tanti che non si capacitano di come sia stato possibile che il nostro scugnizzo adottivo sia riuscito ad unire e infiammare un intero popolo, ad arrivare dove niente o quasi hanno potuto né i greci fondatori, né la lunga serie dei nostri conquistatori che si sono avvicendati nei secoli. Arriva Lui, “el pibe de oro”, realizza il miracolo e diventa il nostro dio! Riesce a darci l’orgoglio e il senso di appartenenza che non sono riusciti a regalarci Vico, Settembrini, Croce, Eleonora Pimentel Fonseca, De Sanctis, Poerio, Salvo D’Acquisto, Caracciolo, Pagano, Pepe, Pisacane…

Il nostro Diego merita di più e, visto che anche la Chiesa ha dato il benestare per trasferire il San Paolo a Maradona, proporrei che l’Università Federico II diventasse Università Maradona, Il teatro San Carlo si intestasse a San Diego, così come si potrebbe fare con Palazzo San Giacomo rinominandolo Palazzo San Diego. Infine, se si riuscisse a recuperare un poco del sangue di Maradona, chiesa permettendo, sarebbe il caso di sostituirlo a quello delle ampolle di San Gennaro: chi sa che il nostro san Diego non riesca a realizzare anche il grande miracolo che nessuno è riuscito finora a compiere: dare lavoro ai tanti che non l’hanno e ridarlo a quelli che l’hanno perso, che sono stati abbandonati da tutti e buttati in mezzo ad una strada e per questo Natale non troveranno ristoro neppure in una “capannella”, a cominciare dai dipendenti della Whirlpool che sono stati scippati di ogni sogno e speranza.

Senza togliere alcun merito al grande Maradona, sarebbero questi i veri scudetti da conquistare, le  medaglie che ogni napoletano dovrebbe esibire con orgoglio e perenne gratitudine e darsi da fare per emulare i Grandi che nei secoli hanno dato lustro a questa nostra amata terra.

Raffaele Pisani

Share This Article

Related News

L’ANNO NUOVO E’ ALLE PORTE. SPERIAMO TROVI UNA UMANITA’ MIGLIORE!
SAN GENNARO. NO STADIO? NO MIRACOLO!
COVID, RESTRIZIONI E DISTANZIAMENTI, MA IL NATALE CHE VERRA’ SARA’ MERAVIGLIOSO!

About Author

Leave A Reply

Leave a Reply