Tuesday, February 20, 2024

“TOBEECO”, ECCO COME PROMUOVERE IL DESIGN ECOSOSTENIBILE

Concepire un progetto, vederlo realizzato e riuscire a promuoverlo adeguatamente, di questi tempi sembra un sogno, ma in realtà l’occasione è a portata di mano. È sufficiente andare a Torino, in Piemonte, e partecipare alla 5a edizione di toBEeco, una mostra-mercato indirizzata proprio alla promozione del design ecosostenibile.

 L’evento è un progetto di Expocasa (il Salone dell’arredamento e delle idee per abitare organizzato da GL events Italia-Lingotto Fiere) ed è stato pensato per far emergere nuovi talenti creativi, siano essi progettisti o aziende, impegnati nel design di prodotti studiati in chiave eco-compatibile. L’unione tra creatività, responsabilità sociale e innovazione industriale devono seguire i criteri di  economia del progetto, ecologia del processo e l’eco-multifunzionalità del prodotto. Il risultato porta soluzioni creative fresche, pensate per la casa e progettate per rendere il mondo migliore. Al designer offrirà sicuramente una visibilità qualificata, che potrà anche trasformarsi in un utile e alternativo modo di proporsi nel momento in cui si sia in cerca di uno sbocco professionale.

 Il tema dell’edizione di quest’anno è “Non si butta via niente!”. Tutto si dovrà incentrare all’utilizzo dello scarto o dei residui di lavorazione, del confezionamento e di quegli elementi che possono essere rivitalizzati una volta si decida di rottamarli. Possono partecipare i designer, gli architetti, i creativi, gli home stager e le aziende, esponendo oggetti già in produzione che potranno essere acquistati dai visitatori, o prodotti inediti per i quali si è in cerca di promozione e comunicazione.

EXPOCASA3 C’è di più. Per chi si iscriveva entro la fine di gennaio c’era la possibilità di accedere alla selezione di “Adotta un designer!” da parte di aziende che sponsorizzano l’evento. Questa è un’iniziativa che si pone l’obiettivo di avvicinare il produttore consolidato a un designer di qualità desideroso di sperimentare nuovi percorsi. L’operazione vede l’abbinamento spontaneo di un designer con un’azienda o, in alternativa, la selezione del designer avviene tramite associazioni di settore in abbinamento ad aziende valutate dal comitato organizzativo, per garantire una reciproca collaborazione proficua e coerente tra le parti. Il creativo selezionato può così condividere lo spazio espositivo con l’azienda “tutor” per la durata della manifestazione e creare una sinergia interessante.

 Expocasa (www.expocasa.it) è uno dei più importanti appuntamenti del settore casa e arredamento aperto al pubblico. Quest’anno sarà alla 51a edizione (da sabato 1 a domenica 9 marzo a Lingottofiere, Torino) e confermerà sicuramente la crescita costante di visitatori interessati a scoprire le novità dal design al classico, dal moderno al contemporaneo.

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles