Wednesday, July 24, 2024

Tavola rotonda a Londra con il GAL ‘Serre Salentine’

A fine luglio presso ‘The italian book shop’ di Londra si è tenuta una tavola rotonda dal titolo ‘La Londra degli italiani: ieri, oggi e domani’, cui ha preso parte il GAL (Gruppo di azione locale) ‘Serre Salentine’. L’evento è stato organizzato dai GAL di Puglia, in collaborazione con l’Accademia Apulia, nell’ambito del Progetto di Cooperazione “Pugliesi nel Mondo”.

 Tra i vari interventi, da segnalare quello del direttore del GAL “Serre Salentine”, incentrato sul tema dell’emigrazione territoriale: proprio nei quattordici comuni del Gruppo di Azione Locale si concretizza l’impegno del GAL nel recuperare e rafforzare la dimensione storica, culturale e ambientale dell’emigrazione.

 “La tavola rotonda di Londra – afferma Alessia Ferreri – è un momento molto importante di confronto e di condivisione e rientra nel Progetto di Cooperazione “Pugliesi nel mondo” che, a livello locale, si concretizza con la creazione del “Laboratorio dell’Emigrazione delle Serre Salentine”. Contenuto essenziale del Laboratorio sarà la ricostruzione, attraverso un archivio informatizzato, di alcuni degli aspetti principali dell’emigrazione territoriale. Il Laboratorio avrà una sede nel comune di Racale e sarà uno dei nodi della Rete creata con il supporto del Servizio Pugliesi nel Mondo, che confluirà in quello centrale rappresentato dalla piattaforma web del progetto. Questa, raccoglierà tutti i materiali pervenuti in un archivio informatizzato consultabile in ogni parte del mondo’’.

 A tale scopo è stata intrapresa una sinergica azione territoriale volta a coinvolgere enti locali, associazioni e istituzioni scolastiche, per raccogliere documenti, foto e filmati relativi a viaggi ed emozioni vissute nel territorio salentino e nel resto del mondo.

L’obiettivo è altresì quello di creare una rete di collaborazione con gli operatori turistici al fine di attivare nuovi flussi di visitatori, promuovendo l’offerta e la ricettività turistica delle Serre Salentine.

Diletta Maria Cecilia Loragno
Diletta Maria Cecilia Loragno
Diletta Maria Cecilia Loragno si è laureata in Lettere Classiche con il massimo dei voti e la lode con una tesi di Laurea in Letteratura Greca presso l’Università di Bari, dove ha conseguito anche il titolo di Dottore di Ricerca in Italianistica, completando il suo percorso di studi presso l’Università Cattolica di Milano con il Master in Museologia, museografia e gestione dei beni culturali. Ricevuta la Nomina di Cultore della Materia dall’Università di Bari, ha partecipato in veste di relatore a diversi seminari e convegni nazionali e internazionali.. Letteratura e Arte hanno sempre occupato un posto speciale nella sua formazione: nei suoi reportage giornalistici, la moda è descritta, con un linguaggio naturale e armonico, come una sublime forma d’arte. Segue tutto ciò che riguarda il Made in Italy e il Lifestyle, dal food al wine passando per il glamour e il design. E’ Art Director dal 2017 dell’evento da lei ideato e curato presso l’isola di Capri, ‘Capri Incontra’, un pomeriggio dedicato alle Emozioni. E’ iscritta all’Ordine dei Giornalisti (Elenco Pubblicisti) dal 2007.

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles