Wednesday, April 17, 2024

Il Festival del Cinema Città di Spello … continua a stupire

“Il cinema è qui” con questo slogan a Spello si è svolto uno spettacolare Flash Mob che ha coinvolto moltissimi figuranti adulti e bambini.
Si è svolto nella Piazza del Borgo con La Porta Consolare e la sua Torre con l’ulivo, non scelto a caso ma simbolo del logo del Festival del Cinema città di Spello.

10898005_842257725812910_6306504212503224228_nCornice ideale per questo evento studiato da Donatella Cocchini insieme al suo ex professore di comunicazione questo Flash Mob è solo il primo di altri che verranno e ha rappresentato la scenografia, ossia uno dei mestieri cui è dedicato questo Festival.

10906262_10152951644812435_1329791286146056788_nUna anteprima divertente e che ha visto la partecipazione entusiasta di moltissimi personaggi cinematografici, c’erano anche frasi di film famosi e anche dei quiz inerenti a cui il pubblico presente rispondeva con dovizia di particolari.

Un evento introduttivo della quarta edizione della rassegna cinematografica spellana che da quest’anno diventa di una settimana: dal 28 febbraio all’8 marzo.

Bella la collaborazione con Dot Radio un’emittente giovane come il Festival e potrebbe essere interessante per entrambi intensificare il sostegno reciproco per nuove e future collaborazioni.

10897034_842173355821347_3577090021055607505_n

10923197_842152935823389_793323390515638569_n

10388077_934577623233833_6084073626244557638_n

La direttrice Donatella Cocchini ha curato la diretta dell’evento, i personaggi più celebri e più amati, da Frankenstein a Chaplin, da Wonder Woman a Scarlet O’Hara ai Blues Brothers e tanti altri radunati in piazza cominciano a danzare, una coreografia semplice ma di grande effetto con un brano piacevole e il “là” dato da Charlie Chaplin così la piazza si anima: si il cinema è proprio qui a Spello!

1381919_10152951645162435_6168604675137167420_nLa cittadinanza si prepara alla prossima edizione del festival del Cinema Città di Spello, ci tengo a ricordare che questo festival è dedicato ai mestieri del cinema, è dedicato a quei titoli di coda che nessuno legge e che spesso vengono tranciati magari dall’imminente pubblicità, un festival come ho già scritto utile, ci saranno fonici, sceneggiatori, make up artist, scenografi, doppiatori e tanti altri operatori senza i quali il cinema non esisterebbe.

10409699_934576413233954_1938630263148084302_nQuelli a cui i lustrini sono negati ma che comunque i premi li vincono eccome!

L’anno scorso è stato premiato Vittorio Storaro per quest’anno i nomi sono ancora top secret … una ragione in più per seguire questo festival.

Isabella Rossiello
Isabella Rossiello
Isabella Rossiello ha insegnato italiano ad Amburgo e Berlino. Tornata in Puglia si e` occupata di moda e grafica divenendo Co–titolare di Deus Ex Machina Pubblicità con sede a Bitonto, con il ruolo di Art Director, trasferendosi prima a Bratislava e poi a Cesena, dove tutt’ora vive e lavora come grafico e giornalista,

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles