Monday, January 30, 2023

I DIECI MODI PIÚ EFFICACI PER COMBATTERE E CURARE LE OCCHIAIE

I DIECI MODI PIÚ EFFICACI PER COMBATTERE E CURARE LE OCCHIAIE

Sono l’incubo di tutti coloro che dormono poco la notte o, ancora peggio, non dormono affatto: stiamo parlando delle occhiaie, l’alterazione del colore della pelle sotto le palpebre inferiori, con sfumature che vanno dal bluastro, al grigio fino addirittura al viola. Ma non pensiate che solo la mancanza di sonno sia il generatore delle occhiaie. Guardando a più ampio raggio, scopriamo che esistono vari tipi di occhiaie, da quelle pigmentate, dovute a un fattore genetico, passando a quelle vascolari, causate da un problema circolatorio, fino alle solcate, dovute all’invecchiamento della pelle, e alle gonfie, causate da problemi ormonali e ritenzione idrica. È possibile eliminarle? La risposta è sì e le possibilità sono davvero numerose…

Per contrastare le occhiaie la cosa principale da fare (e non è semplice, intendiamoci) è evitare lo stress, ovvero il motivo che porta alla produzione di una risposta chimica nel corpo che peggiora i problemi della pelle. Nel caso delle occhiaie, lo stress può causare cambiamenti ormonali che portano alla ritenzione di liquidi, la quale rende le occhiaie più evidenti e visibili. In altre parole, una vita presa più alla leggera è sicuramente il punto da cui partire per sgonfiare le occhiaie, così come dormire un numero di ore quantificabile in 7/8 a notte. Molto importante, in questo senso, anche l’esercizio fisico. Che cosa ci azzecca con le occhiaie? Semplice: tutti i benefici che dà lo sport contribuiscono a prevenire la comparsa delle occhiaie; basti solo pensare a come l’attività fisica riattiva la circolazione sanguigna e tonifica i muscoli facciali. Niente tabacco né alcolici, poiché l’alcol provoca ritenzione di liquidi nelle palpebre, mentre il fumo di sigaretta influisce sul sistema circolatorio colpendo le vene e i capillari del viso. Al contrario, basilare è avere un’alimentazione corretta e bere tanta acqua. A proposito di alimentazione, se non siete fan dei cetrioli da mangiare, potete tagliarli a fette e metterli sugli occhi per dieci minuti: le loro proprietà astringenti faranno contrarre i vasi sanguigni e renderanno meno evidenti le occhiaie. Indossare occhiali da sole omologati è un altro modo particolarmente utile per contrastare le occhiaie, così come prendersi cura della propria salute cardiovascolare e curare la propria pelle del viso con creme idratanti e depigmentanti, in grado cioè di ridurre gradualmente le occhiaie. Nei casi più “estremi” è possibile ricorrere anche a trattamenti chirurgici, come le iniezioni di acido ialuronico o la blefaroplastica. E se tutto ciò non ha funzionato e le occhiaie continuano a persistere sul vostro volto creandovi disagio, la soluzione è una sola: cercare di nasconderle. A tal proposito, infatti, esistono prodotti di make-up specifici per questa zona che nascondono perfettamente le occhiaie. Fondamentale, anche se non ci sarebbe nemmeno bisogno di sottolinearlo, è che il colore utilizzato sia adatto a ogni tonalità di pelle e che se ne usi la giusta quantità. (NoveColonneATG)

redazione
redazione
Tiziano Thomas Dossena, Leonardo Campanile, LindaAnn LoSchiavo, and Dominic Campanile

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles

SPECIAl SALEspot_img