Wednesday, June 19, 2024

FESTA DEGLI INNAMORATI 2018. Lettera aperta a Francesca…

Caro  “San Valentino”,
sono un vecchio scugnizzo nato 77 anni fa in un vicolo di Napoli che è stato la mia scuola e la mia famiglia, che mi ha protetto dai bombardamenti della guerra e mi dato qualcosa da mangiare quando nella mia umiliata città si moriva anche di fame, quando quel poco di pane che riuscivi a trovare era fatto con cento grammi di farina e mezzo chilo di segatura. Puoi immaginare la mia infanzia…  le profonde ferite dell’orrore della guerra… di tanta miseria… Ti assicuro, caro “San Valentino”, che te le porti dentro tutta la vita e forse ti condizioneranno nelle decisioni per sempre! Ma bando alle passate malinconie! A te, Santo e protettore di tutti gli innamorati, voglio presentare mia moglie Francesca.
*    *    *     *     *
Io, niente!
Io, con te, mi sento il padrone del mondo!

A  Francesca, come trentasette anni fa ! 

Raffaele, il tuo vecchio marito innamorato

Raffaele Pisani
Raffaele Pisanihttp://www.raffaelepisani.it/
Poeta in dialetto napoletano e saggista, Pisani ha pubblicato ben 29 libri.

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles