Friday, March 1, 2024

CARTOLINA DAL MINNESOTA. Poesia di FABIO STRINATI

CARTOLINA DAL MINNESOTA

Boschi di conifere che hanno stròbilo

nel cuore e pulsano energetiche

sfiorando praterie col tocco fèrtile

della Natura Madre che tutto avvolge

e tutto richiama a sé, riconciliandosi

nell’àttimo immenso come in un’ora

di clessidra sulla sòglia. Ricordo

le tue escursioni termiche, gli impulsi

tra un intervallo e l’altro nel tèmpo

e quella lontananza dal mare

che mi fece scrivere poesìa

ininterrottaménte: versi al sapore

del mistero che intricati, tracciarono lìnee

come nel cielo i molti laghi

si riflèttono al volto dello specchio,

nell’infinito confine del moménto

che sempre scuote, l’animo

del poeta errànte.

 

FABIO STRINATI

editoreusa
editoreusa
Tiziano Thomas Dossena, Direttore Editoriale della rivista.

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles