Tuesday, Nov. 19, 2019

Una donna nomade, sofisticata e misteriosa sulle passerelle milanesi per la Primavera/Estate 2020

Written By:

|

21 October 2019

|

Posted In:

Una donna nomade, sofisticata e misteriosa sulle passerelle milanesi per la Primavera/Estate 2020

di Diletta Maria Cecilia Loragno
Misteriosa e seducente, moderna e raffinata è la donna protagonista delle passerelle milanesi per la prossima Primavera/Estate.
Collezioni ispirate dai ricordi di un viaggio, di un tramonto infuocato o di un profumo di terre lontane.
Colori ispirati dalla natura, caldi e avvolgenti come la sabbia del deserto o profondi come il blu del mare.
Di ispirazione cosmopolita la collezione Hanita che propone 4 mood di riferimento per la prossima stagione: Shanghai, Miami, Marrakech e Zanzibar.

Collezione Hanita

Collezione Hanita

Collezione Hanita

In ognuno di questi mood si esalta la femminilità di una donna moderna, in perfetto equilibrio tra gusto contemporaneo e retrò sofisticato.
Tessuti fluidi e leggeri, colori caldi e silhouette femminili.
Geometrie etniche e avvolgenti colori ispirati all’Africa sono il fil rouge di Eleventy.

Collezione Eleventy

Look sofisticati e ricchi di calore. La vestibilità dei capi è morbida e i tessuti sono leggerissimi, come pregiati sono i lini e i cotoni.
La palette cromatica spazia dal bianco candido al sabbia, dal verde all’arancio, per un’eleganza senza tempo, in cui il must rimane la giacca, monopetto o doppiopetto, multitasche, comoda, per una donna pronta ad affrontare con grinta ed eleganza il suo prossimo viaggio.

Collezione Eleventy

Il colore, la sua forza, la sua ‘forma’ anima la collezione SS 2020 Cividini, ispirata ai ricordi e alla loro forza: i colori si ‘sentono’, si vedono e prendono forma in passerella.

Collezione Cividini

Collezione Cividini

Vibranti i colori anche per Anteprima, i cui abiti leggeri fluttuano con una palette cromatica ispirata alle facciate coloniali, mentre di ispirazione argentina sono i caldi colori proposti da Genny: paprika, noce moscata, curcuma, pepe nero, in combinazione con tessuti naturali che segnano lo spirito naturalistico della collezione.
Nomade e guerriera è la donna proposta da Gilberto Calzolari: la silhouette si muove tra sperimentazione, grafismi e un primitivo minimalismo, a stretto contatto con la terra nuda. Domina il sabbia, accanto al rosso, al giallo neon, al nero lucido e al verde petrolio.
Sentimento nostalgico e attuale si mescolano nella collezione firmata Mario Dice.

Collezione Mario Dice

Collezione Mario Dice

Collezione Mario Dice

Collezione Mario Dice

È una femminilità solenne ed ieratica, per una donna forte della realtà contemporanea. La palette cromatica va dal bianco al nero, passando dal lime, dal pistacchio, dal muschio e dalla salvia, sino alla tenerezza del verde e alla luminosità del corallo, mixata al calore dello zafferano.
Uno stile fuori dagli schemi precostruiti, uno stile libero e innovativo.

Collezione Cristiano Burani

Collezione Cristiano Burani

Collezione Cristiano Burani

Da Cristiano Burani sfila una nuova estetica, più intima e meno appariscente. Protagonista assoluto il colore, in tonalità insolite e abbinamenti inusuali. Spicca il cuoio, il cammello, l’arancione e il giallo nei loro toni più soft.

Collezione Cristiano Burani

Da Laura Biagiotti, l’iconico bianco si sfuma nei colori tenui e iridescenti dell’alba.

Collezione Laura Biagiotti


Nella collezione presentata a Milano domina leggerezza, freschezza e il desiderio di guardare al futuro mantenendo forte il legame con il proprio passato e la propria tradizione.

Collezione Laura Biagiotti

Collezione Laura Biagiotti

Fluidità e leggerezza segnano la collezione firmata Francesca Liberatore, presentata durante un fashion show molto coinvolgente, in collaborazione con la Nazionale Italiana di Nuoto Sincronizzato.

Collezione Francesca Liberatore Spring Summer 2020 (photo by Giuseppe Spena)

Collezione Francesca Liberatore Spring Summer 2020 (photo by Giuseppe Spena)

Collezione Francesca Liberatore Spring Summer 2020 (photo by Giuseppe Spena)

Collezione Francesca Liberatore Spring Summer 2020 (photo by Giuseppe Spena)

La fluidità dei movimenti in acqua, la leggerezza dell’acqua si rispecchiano in una collezione fresca e solare.

Collezione Iceberg

La collezione Iceberg Primavera/Estate 2020 è all’insegna della leggerezza, accompagnata da una grinta tutta femminile, in un trionfo di rosa, rosso e giallo, da portare con accessori coordinati.

Collezione Iceberg

Collezione Iceberg

La proposta di Fratelli Rossetti per la prossima stagione, invitando alla trasversalità fra guardaroba femminile e maschile, punta sull’abbinamento di tonalità tenue, come il cammello e il rosa, con altre più forti come il rubino e il nero.

Collezione Fratelli Rossetti

Collezione Fratelli Rossetti

Collezione Fratelli Rossetti

Share This Article

Related News

Vita virtuale versus vita reale: le mie 24 ore in chat
Un’isola di sole e di vento, che non dorme mai: Mykonos
Tradizione e innovazione: le ultime tendenze per la moda maschile presentate durante la Milan fashion week

About Author

redazione

Lorem ipsum dolor sit amet. Leggi il profilo completo, clicca qui

Leave A Reply

Leave a Reply