Wednesday, May 18, 2022

Intervista allo stilista Cristiano Burani: allure discreta ed eccentrica leggerezza nella collezione donna SS 2015

Accolta da uno staff gentile e disponibile nell’elegante location scelta per la sfilata della fashion week milanese, tra fotografi che sistemano le luci e modelle che terminano le prove in passerella, mi reco nel backstage per incontrare lo stilista Cristiano Burani, alle prese con gli ultimi preparativi della sfilata.

Cristiano Burani
Cristiano Burani

Cristiano, tra pochi minuti inizierà la sfilata: come nasce la tua ultima collezione per la primavera/estate 2015?

Questa collezione donna è animata, in particolare, dal desiderio di proseguire la mia evoluzione stilistica, con l’intento di esaltare una femminilità elegante e contemporanea.

Quali le parole chiave con cui puoi sintetizzare questa nuova collezione?

Sicuramente, consapevolezza e determinazione. Inoltre, come già nelle collezioni precedenti, ho prestato grande attenzione ai dettagli e ai particolari, ai tessuti e alle diverse lavorazioni, adatte ad una collezione casual and cool.

ph. studio lazzari
ph. studio lazzari

Se dovessi definire il vero ‘lusso’, quali parole useresti?   

Per me lusso significa soprattutto ricerca, cura e attenzione continua ai dettagli sartoriali e ai materiali utilizzati, materiali preziosi, da lavorare con una sapiente lavorazione artigianale, prettamente italiana, che li rende unici e irripetibili.

A breve inizierà la sfilata: puoi farci qualche anticipazione?

 Ho realizzato una ‘capsule’ uomo, che sfilerà in passerella, portando con sé un concetto a me molto caro e cioè il desiderio di utilizzare tessuti morbidi, fintamente trasandati e volutamente stropicciati, che possano passare dolcemente, come capi unisex, nel guardaroba femminile, per uno stile curato ma informale, elegante ma comodo, e per questo di grande portabilità in diverse occasioni della vita quotidiana.

ph. studio lazzari
ph. studio lazzari

Da dove nasce il desiderio di creare una capsule uomo?  

La mia capsule maschile nasce dal desiderio di evolvermi e di ampliare, nel corso del tempo, il ‘mondo Cristiano Burani’, anche se continuerò ad amare moltissimo il mondo femminile e a realizzare nuove collezioni pensate per le donne.

E alle donne, la collezione primavera/estate 2015 firmata Cristiano Burani ben si rivolge con linee essenziali e rilassate, sovrapposizioni e calibrate trasparenze, finiture di pieghe e plissettature spalmate dall’effetto gessoso.

Le modelle sfilano con eccentrica leggerezza, portando in passerella capi in cui domina la sperimentazione e la ricerca: pelle plissettata e laminata, accoppiata al raso e laserata in grossi riquadri ‘see through’, lino accoppiato e ricamato a mano, con disegno geometrico cut-out o con micro paillettes a motivo vichy.

ph. studio lazzari
ph. studio lazzari
ph. studio lazzari
ph. studio lazzari
ph. studio lazzari
ph. studio lazzari
ph. studio lazzari
ph. studio lazzari
ph. studio lazzari
ph. studio lazzari
ph. studio lazzari
ph. studio lazzari
ph. studio lazzari
ph. studio lazzari

Diletta Maria Cecilia Loragno
Diletta Maria Cecilia Loragno
Diletta Maria Cecilia Loragno si è laureata in Lettere Classiche con il massimo dei voti e la lode con una tesi di Laurea in Letteratura Greca presso l’Università di Bari, dove ha conseguito anche il titolo di Dottore di Ricerca in Italianistica, completando il suo percorso di studi presso l’Università Cattolica di Milano con il Master in Museologia, museografia e gestione dei beni culturali. Ricevuta la Nomina di Cultore della Materia dall’Università di Bari, ha partecipato in veste di relatore a diversi seminari e convegni nazionali e internazionali.. Letteratura e Arte hanno sempre occupato un posto speciale nella sua formazione: nei suoi reportage giornalistici, la moda è descritta, con un linguaggio naturale e armonico, come una sublime forma d’arte. Segue tutto ciò che riguarda il Made in Italy e il Lifestyle, dal food al wine passando per il glamour e il design. E’ Art Director dal 2017 dell’evento da lei ideato e curato presso l’isola di Capri, ‘Capri Incontra’, un pomeriggio dedicato alle Emozioni. E’ iscritta all’Ordine dei Giornalisti (Elenco Pubblicisti) dal 2007.

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles

SPECIAl SALEspot_img