Wednesday, May 18, 2022

Design To: a Toronto di scena la creatività dell’architetto Gio Ponti

L’Istituto Italiano di Cultura di Toronto ha organizzato per venerdì 21 gennaio un webinar dal titolo “Design To”, sul prestigioso architetto Gio Ponti. Relatore Fulvio Irace, professore emerito del Politecnico di Milano.
Gio Ponti (1891-1979) è stato l’emblema dell’Italia risorta dalle ceneri della guerra per aver riconquistato una posizione di primo piano nell’architettura internazionale del dopoguerra. Ponti credeva nel valore redimibile dell’arte come espressione di uno spirito di condivisione tra i popoli, con il tentativo di creare un mercato comune dell’arte mondiale, strumento universale di conciliazione tra i popoli.
Il nome di Ponti è stato associato all’invenzione del “Made in Italy” e ha guadagnato un pubblico internazionale, come testimoniano due grandi mostre: “Tout Ponti” (Mad, Louvre Parigi – 2018) e “Gio Ponti: amare l’Architettura” (Maxxi, Roma – 2019).
Ponti iniziò a lavorare giovanissimo come art director per la rinomata fabbrica di porcellane Richard Ginori: da quel momento non smise mai di esercitare le sue incredibili capacità creative in tutti i campi che si aprivano alla sua inesauribile fantasia. Fra le sue opere, il Grattacielo Pirelli e la Cattedrale di Taranto. Nel 1928 fondò la rivista Domus, fu anche uno scrittore prolifico; il suo libro più famoso è “Elogio dell’architettura” (1957).
Per partecipare al webinar occorre registrarsi a questo link(aise)

redazione
redazione
Tiziano Thomas Dossena, Leonardo Campanile, LindaAnn LoSchiavo, and Dominic Campanile

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles

SPECIAl SALEspot_img