Tuesday, Mar. 26, 2019

AUTORITÀ, ATTENZIONE, NON SOTTOVALUTATE L’ENORME CONSUMO DI DROGHE, LA POVERTÀ E IL DILAGARE DELLA DELINQUENZA MINORILE!

Written By:

|

5 January 2019

|

Posted In:

AUTORITÀ, ATTENZIONE, NON SOTTOVALUTATE L’ENORME CONSUMO DI DROGHE, LA POVERTÀ  E IL DILAGARE DELLA DELINQUENZA MINORILE!
Cara Lilli, diventa sempre di più indispensabile porre la massima attenzione e impegno per affrontare e risolvere tre problemi molto gravi: la povertà di sei milioni di poveri che vivono ai margini della società; il consumo di droghe che, giorno dopo giorno, vede sempre più persone, soprattutto giovani, schiavi e prede di questa gigantesca tragedia; la delinquenza minorile che dilaga sempre di più e produce nell’anima uno sconforto maggiore di quello che si prova per le malvagità di comuni delinquenti incalliti. Bisogna impegnarsi con tutte le forze per sradicare in modo capillare e definitivo la “malerba” che, subdola e prepotente, si inserisce nel terreno fertile e distrugge ogni cosa buona. I ragazzini devono comprendere che pistole e coltelli danno solo un effimero senso di falsa onnipotenza e sono destinati a rovinare la loro vita. Devono “mirare” alto, allora sì che saranno veri uomini degni di far parte del grande miracolo del Creato e nessun lestofante riuscirà ad insozzare neppure con una sola goccia di fango il loro avvenire e le loro speranze.
Questi sono gli obiettivi primari per i nostri governanti e per l’Europa se davvero si vuole ricostruire una nuova coscienza per una società migliore!

Share This Article

Related News

PROSTITUZIONE, IPOCRISIA E FALSI MORALISMI
“8 MARZO”
QUANDO IL SIGNORE PENETRA CON LA POESIA IL CUORE DEL BOSS E LO REDIME! SUCCEDE. E’ SUCCESSO! RAFFAELE CUTOLO STA MORENDO IN CARCERE. CHIEDO UN POCO DI PIETA’ CRISTIANA PER LUI E UNA SPERANZA PER LA MOGLIE IMMACOLATA E LA FIGLIA DENISE

About Author

Leave A Reply

Leave a Reply