Wednesday, July 24, 2024

Undicesima edizione per l’Ischia Film Festival 2013

L’undicesima edizione dell’Ischia Film Festival si svolgerà dal 29 giugno al 6 luglio 2013 al Castello Aragonese di Ischia: un evento oramai entrato nella tradizione, in grado di coniugare passione per il cinema e tradizione del territorio.

castelloDa sempre concentrata sulle location cinematografiche senza mai trascurare l’aspetto di ricerca e promozione della cinematografia internazionale, l’edizione 2013 presenta un calendario ricco di nomi eccellenti della  cinematografia italiana ed europea a partire dal tre volte Premio Oscar per la fotografia cinematografica, Vittorio Storaro, che sarà il Presidente Onorario di questa edizione.

Madrina sarà invece Luli Bitri, attrice albanese apprezzata in tutta Europa, che ha debuttato nel cinema italiano come protagonista di “Dimmi che destino avrò” di Peter Marcias.

Il regista francese Benoît Jacquot ritirerà l’Ischia Film Award mentre all’attore Jean Sorel sarà assegnato il premio alla carriera. Uno speciale Focus vedrà protagonisti i film del Nord Europa grazie alla collaborazione con il Nordische Filmtage Lubeck.

Per quanto riguarda il Convegno internazionale sul Cineturismo, l’Europa e il Cineturismo, il progetto Euroscreen, le coproduzioni tra Francia e Italia sono solo alcuni dei temi che verranno trattati.

Gli incontri “Parliamo di cinema”  molto attesi dal pubblico, condotti dai giornalisti Maria Stella Taccone e Boris Sollazzo, vedranno tra i protagonisti: Sean Kanan, Giorgia Farina, Costanza Quatriglio, Francesco Patierno, Roland Sejko, Andrea Papini, Angelo Cretella, Pippo Mezzapesa, Aureliano Amadei, Enrico Lo Verso, Renzo Martinelli, Fabrizia Sacchi,  Leonardo Di Costanzo e molti altri autori.

L’Ischia Film Festival è realizzato con l’adesione del Presidente della Repubblica, è sostenuto della Regione Campania – “La cultura come risorsa” e dal MiBAC – Direzione Generale Cinema, con il patrocinio del Comune d’Ischia.

Diletta Maria Cecilia Loragno
Diletta Maria Cecilia Loragno
Diletta Maria Cecilia Loragno si è laureata in Lettere Classiche con il massimo dei voti e la lode con una tesi di Laurea in Letteratura Greca presso l’Università di Bari, dove ha conseguito anche il titolo di Dottore di Ricerca in Italianistica, completando il suo percorso di studi presso l’Università Cattolica di Milano con il Master in Museologia, museografia e gestione dei beni culturali. Ricevuta la Nomina di Cultore della Materia dall’Università di Bari, ha partecipato in veste di relatore a diversi seminari e convegni nazionali e internazionali.. Letteratura e Arte hanno sempre occupato un posto speciale nella sua formazione: nei suoi reportage giornalistici, la moda è descritta, con un linguaggio naturale e armonico, come una sublime forma d’arte. Segue tutto ciò che riguarda il Made in Italy e il Lifestyle, dal food al wine passando per il glamour e il design. E’ Art Director dal 2017 dell’evento da lei ideato e curato presso l’isola di Capri, ‘Capri Incontra’, un pomeriggio dedicato alle Emozioni. E’ iscritta all’Ordine dei Giornalisti (Elenco Pubblicisti) dal 2007.

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles