Tuesday, February 27, 2024

Pitti Uomo: tante le novità per il look maschile della prossima estate

È una Firenze in gran fermento quella della nuova edizione di Pitti Immagine Uomo, atteso appuntamento per il lifestyle e lo stile maschile.

photo22I primi dati sulla manifestazione confermano il successo di questa edizione, che ha richiamato giornalisti e buyers internazionali, in particolare dal Giappone, dalla Russia e dagli Stati Uniti, oltre che da numerosi Paesi europei.

 Tante sono state le novità proposte da notissimi marchi dell’abbigliamento maschile: tra queste, la camicia che si fa più aderente al corpo e i pantaloni che si assottigliano.

Si torna a tessuti e stampe vintage anni ’50 e ’60, il lino affianca il cotone e, tra i colori più amati per la nuova collezione uomo, il blu royal e tutti i toni del bianco.

 Gusto per la leggerezza e per i tessuti impalpabili, modellabili facilmente sul corpo e di grande funzionalità; si ammira il trionfo del parka, del soprabito a tre quarti, dei capi ‘multi-stagione, della felpa piumino, della giacca piumino, del bluson piumino e della camicia piumino. Capi di grande portabilità, adatti a tutti e in particolare ha chi è sempre valigia alla mano, pronto per un nuovo viaggio.

 L’uomo proposto da Pitti indosserà scarpe anni ’50, intrecciate e traforate, senza dimenticare il suo cappello, capo intramontabile nel guardaroba maschile, già icona dei divi del cinema degli anni ’50 e ’60, capace di donare ad ogni uomo un tocco in più in termini di glamour, eleganza ed eccentricità.

Diletta Maria Cecilia Loragno
Diletta Maria Cecilia Loragno
Diletta Maria Cecilia Loragno si è laureata in Lettere Classiche con il massimo dei voti e la lode con una tesi di Laurea in Letteratura Greca presso l’Università di Bari, dove ha conseguito anche il titolo di Dottore di Ricerca in Italianistica, completando il suo percorso di studi presso l’Università Cattolica di Milano con il Master in Museologia, museografia e gestione dei beni culturali. Ricevuta la Nomina di Cultore della Materia dall’Università di Bari, ha partecipato in veste di relatore a diversi seminari e convegni nazionali e internazionali.. Letteratura e Arte hanno sempre occupato un posto speciale nella sua formazione: nei suoi reportage giornalistici, la moda è descritta, con un linguaggio naturale e armonico, come una sublime forma d’arte. Segue tutto ciò che riguarda il Made in Italy e il Lifestyle, dal food al wine passando per il glamour e il design. E’ Art Director dal 2017 dell’evento da lei ideato e curato presso l’isola di Capri, ‘Capri Incontra’, un pomeriggio dedicato alle Emozioni. E’ iscritta all’Ordine dei Giornalisti (Elenco Pubblicisti) dal 2007.

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles