Tuesday, July 23, 2024

“Buone Feste dallo Spazio”, il messaggio di Cristoforetti dalla Iss

Gli astronauti Terry Visrts e Samanta Cristoforetti
Gli astronauti Terry Visrts e Samanta Cristoforetti

Le Feste si celebrano anche in orbita. L’equipaggio della missione 42 invia i suoi speciali auguri direttamente dalla Stazione spaziale internazionale: Samantha Cristoforetti e i compagni di viaggio Anton Škaplerov (Russia) e Terry Virts (Usa) hanno realizzato un video- in italiano- rivolto a tutti gli abitanti del nostro pianeta. “Qui sulla Stazione spaziale sorvoliamo ogni punto del globo-, spiega la prima donna italiana a volare nello Spazio-. A me piace pensare che connettiamo ogni uomo, ogni donna, ogni bambino, ogni bambina della Terra in una linea immaginaria, continua. E quindi con questo senso di connessione in mente vorrei cogliere l’occasione del Natale per augurarvi, per la vostra vita, tanta pace e tanta gioia”.

cristoforetti

Napolitano saluta Cristoforetti e si commuove: “Sia incentivo per l’Italia”

“Non la chiamerò capitano Cristoforetti, perché lei ormai è Samantha per tutti gli italiani. Buon Natale e buon anno”. Un commosso presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha così porto i suoi auguri a Samantha Cristoforetti, prima donna italiana nello spazio, in collegamento dalla Stazione spaziale internazionale. “Lei ci ha dato una sintesi dell’importanza della missione e dei suoi compiti, dei risultati a cui attende. Ha avuto ragione di sottolineare l’eccellenza e gli sforzi degli italiani nella ricerca scientifica e tecnologica. E’ qualcosa che in Italia ancora non si comprende in tutto il suo valore. La sua partecipazione straordinaria sarà incentivo per gli italiani a capire che cosa importante sia impegnarsi nelle tecnologie e ricerche spaziali”. Commenta così Napolitano le parole del capitano Cristoforetti, che nel suo messaggio di augurio al Presidente della Repubblica, pronunciato in orbita a più di 400 km da Terra, aveva ricordato il ruolo “importante” svolto “da Italia e Europa nella grande sfida dello spazio”. La “ricerca scientifica nello spazio permette di realizzare teconologie e servizi che accelerano il progresso”, spiega Cristoforetti, che elogia “il grande impegno delle istituzioni per lo Spazio”. “Mi permetta di augurare a lei alle colleghe e ai colleghi delle forze armate e all’Italia tutta buon Natale”, conclude l’astronauta.

iss1

Fonte «Agenzia Dire»; www.dire.it

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles