Thursday, September 23, 2021

“Fu un ragazzo ombra, poi filo esile…” Recensione del volume “Trittico Berlinese” di Marina Agostinacchio

Recensione di Tiziano Thomas Dossena

Il mondo di “Trittico Berlinese” è un mondo particolare nel quale il lettore entra in silenzio, come se entrasse in  un luogo mistico, e nel quale prova sensazioni che replicano quelle provate da Marina Agostinacchio nella sua visita al Museo Ebraico di Berlino. Sono sensazioni forti quelle che il poeta prova, rivivendo mentalmente gli orribili giorni di quel non tanto lontano periodo storico in cui l’Olocausto avvenne. I versi sono contenuti ma precisi ed efficaci nel trasporre queste profonde emozioni al lettore, fin dal primo impatto, cioè l’entrata al Museo (da Jüdisches Museum):

Dopo aver letto i primi versi ci sende conto ancor più che completare il libro sarà una esperienza unica e certamente molto differente dall’usuale lettura di un libro di poesie. Leggere Trittico Berlinese è un po’ come visitare quel Museo di Berlino che tanto ha impressionato il poeta. Non se ne esce indenni, ma provati spiritualmente e consapevoli sia delle emozioni del poeta sia di quello che lei ha visto. Non si può certamente rimanere indifferenti davanti a questi versi (da La Torre dell’Olocausto):

Le potenti immagini di Elena Candeo e Paola Munari contribuiscono altresì a tenere la medesima disposizione d’animo durante tutto il percorso di lettura.

Arrivati alla fine del libro ci si renderà conto che deve essere riletto, magari più volte, per comprendere appieno le sfumature espressive del poeta in questo magnifico libro di poesia che si distingue per l’originalità del soggetto, la bellezza estetica del volume, e naturalmente per l’intensità lirica ed emozionale dei versi.

La traduzione in inglese di Anna Rossi (il libro è bilingue) è ottima e riesce a captare la sensibilita dei versi senza perdere il ritmo naturale dato loro dal poeta.

Da notare, inoltre, che questo è un eccezionale progetto tutto femminile.

 

CASA EDITRICE: Idea Graphics LLC
IMPRINT: Idea Press
ISBN# 978-1-948651-23-3
LIBRARY OF CONGRESS # 2019934665
PAPERBACK
LINGUA:  ITALIANO/INGLESE
PREZZO: $13.00/€ 11.41  

iL LIBRO PUO` ESSERE ACQUISTATO SU AMAZON.IT

Tiziano Thomas Dossenahttp://tizianodossena.info
Tiziano Thomas Dossena is the Editorial Director of L’Idea Magazine. He is the author of “Caro Fantozzi” (2008), “Dona Flor, An Opera by van Westerhout” (2010), "Sunny Days and Sleepless Nights" (2016), "The World as an Impression: The Landscapes of Emilio Giuseppe Dossena" (2020), and "Federico Tosti, Poeta Antiregime" (2021). Dossena is the editor of A Feast of Narrative anthology series and co-editor of Rediscovered Operas Series books on librettos.

Related Articles

- Advertisement -
- Advertisement -

L'angolo della poesia

- Advertisement -
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
SPECIAl SALE