Saturday, Mar. 28, 2020

Vetrine d’artista a Capri

Written By:

|

4 January 2020

|

Posted In:

Vetrine d’artista a Capri

Le festività natalizie nella romantica isola di Capri sono state allietate quest’anno anche dal progetto artistico ‘Vetrine d’artista’ a cura di Laura Trisorio.

Passeggiando lungo le eleganti vie del centro, illuminate a festa, è stato possibile ammirare le vetrine di note boutique internazionali, chiuse durante la stagione invernale: quest’anno le vetrine hanno ospitato al loro interno opere di design e creatività.

Tra queste, LOOP: le scale fotografate da Lucio Romano rappresentano il costante desiderio dell’uomo di tendere all’assoluto e al trascendente. Le rampe, percorse dal passo dell’uomo, si avvolgono su se stesse verso la luce o sprofondano verso il buio più totale.

Riccardo Dalisi racconta fiabe con gli oggetti. TOTOCCHIO è il suo personaggio più famoso.

Di forte impatto l’installazione di Giancarlo Neri, dal titolo ‘TUTTO È RELATIVO’.

LOST HORIZON nasce dalla ricerca creativa di Francesco Arena: un monolite di pietra grigio scuro tagliato in modo tale che 19 edizioni diverse del romanzo di James Hilton possano essere appoggiate su di esso, e si trovino con il margine superiore allineato, nonostante abbiano dimensioni differenti.
Una passeggiata ‘artistica’ ed emozionale, che ha conferito un aspetto nuovo e inedito ad alcune delle strade principali dell’isola, da sempre meta ambitissima di un turismo internazionale.

Share This Article

Related News

Verses Sacred & Profane: A Spicy Literary Lushness for Lent
OTTO MARZO – DONNA NON HA BISOGNO DI MIMOSE
Geometrie anni 70, femminilità romantica e accenti trasgressivi: presentate a Milano le nuove collezioni autunno inverno 2020/2021

About Author

Diletta Maria Cecilia Loragno

Leave A Reply

Leave a Reply