Tuesday, Jun. 2, 2020

Vetrine d’artista a Capri

Written By:

|

4 January 2020

|

Posted In:

Vetrine d’artista a Capri

Le festività natalizie nella romantica isola di Capri sono state allietate quest’anno anche dal progetto artistico ‘Vetrine d’artista’ a cura di Laura Trisorio.

Passeggiando lungo le eleganti vie del centro, illuminate a festa, è stato possibile ammirare le vetrine di note boutique internazionali, chiuse durante la stagione invernale: quest’anno le vetrine hanno ospitato al loro interno opere di design e creatività.

Tra queste, LOOP: le scale fotografate da Lucio Romano rappresentano il costante desiderio dell’uomo di tendere all’assoluto e al trascendente. Le rampe, percorse dal passo dell’uomo, si avvolgono su se stesse verso la luce o sprofondano verso il buio più totale.

Riccardo Dalisi racconta fiabe con gli oggetti. TOTOCCHIO è il suo personaggio più famoso.

Di forte impatto l’installazione di Giancarlo Neri, dal titolo ‘TUTTO È RELATIVO’.

LOST HORIZON nasce dalla ricerca creativa di Francesco Arena: un monolite di pietra grigio scuro tagliato in modo tale che 19 edizioni diverse del romanzo di James Hilton possano essere appoggiate su di esso, e si trovino con il margine superiore allineato, nonostante abbiano dimensioni differenti.
Una passeggiata ‘artistica’ ed emozionale, che ha conferito un aspetto nuovo e inedito ad alcune delle strade principali dell’isola, da sempre meta ambitissima di un turismo internazionale.

Share This Article

Related News

Tuscany in the blood. An exclusive interview with author Paul Salsini
RECENSIONE LIBRO MUSICALE “NICCOLÒ VAN WESTERHOUT”
When The World Stopped; a poem by Claudia Lorenzetti Martins

About Author

Diletta Maria Cecilia Loragno

Leave A Reply

Leave a Reply