Tuesday, Nov. 19, 2019

UN ESAME O UN COLLOQUIO DI LAVORO? ECCO I FIORI CHE TI AIUTANO A VINCERE

Written By:

|

13 October 2019

|

Posted In:

UN ESAME O UN COLLOQUIO DI LAVORO? ECCO I FIORI CHE TI AIUTANO A VINCERE

 di Vanessa Pia Turco

I Fiori di Bach, in particolare Cerato e Scleranthus, si rivelano davvero molto utili in tutti quei casi in cui vi è necessità di avere una maggiore sicurezza nelle proprie capacità personali, magari prima di un esame o di un importante colloquio di lavoro o magari più semplicemente per operare una scelta difficile nell’ambito scolastico o affettivo. Ecco che vengono in soccorso i Fiori di Bach che con la loro efficacia e semplicità possono sostenerci in qualsiasi occasione ed esperienza di vita.

Cerato è un fiore indicato per coloro che sentono la necessità di confrontarsi con le opinioni altrui e per far chiarezza sulle loro. Non hanno fiducia nelle loro  capacità di giudizio: quando prendono una decisione, la mettono subito in dubbio e spesso chiedono consiglio agli altri. Purtroppo però, possono lasciarsi influenzare eccessivamente e prendere la decisione sbagliata. Il risultato è così una notevole dispersione di energia. Possono essere persone insicure ed influenzabili, immature, cresciute spesso all’ombra di un “leader spirituale” o di un genitore iperprotettivo e invadente. I cerato solitamente sono persone troppo scrupolose o eclettiche e dotate di molte qualità ma purtroppo chiedono sempre l’opinione altrui, prendono appunti e si informano su ogni dettaglio, ma esprimono malvolentieri la propria opinione e correggono spesso il proprio punto di vista se contraddetti.

DISTURBI FISICI

Coadiuvante nella cura di molti disturbi digestivi o circolatori di origine ansiosa. Può essere utile nel trattamento delle persone ipotese, con tendenza agli svenimenti.

NEI BAMBINI

La difficoltà a prendere decisioni, tipica di Cerato, si manifesta sin dall’infanzia. Questi bambini si ritrovano a faticare nella scelta del gusto di un gelato oppure tra un giocattolo ed un altro, ma restano comunque insoddisfatti della scelta compiuta. Continuano a porre domande, sembrano poco autonomi e timorosi di ogni responsabilità. Si lasciano facilmente convincere dagli altri e spesso imitano il comportamento dei coetanei. Soffrono di mancanza di spontaneità che può costituire un motivo di profondo stress per i bambini stessi.

Larch, nei casi di mancanza di fiducia nelle proprie capacità, aiuta l’autostima
Chestnut Bud, per chi, non ascoltando il proprio intuito, tende a ripetere sempre i soliti errori
Mustard, se un temperamento Cerato è la conseguenza di una malinconia che rasenta la depressione e sembra non avere una ragione evidente
Walnut, quando si è di fronte ad una situazione di influenzabilità, Walnut aiuta a sciogliere i legami provenienti dall’esterno e Cerato a fortificare il carattere
 Wild Oat, se l’indecisione riguarda anche una sfera più esistenziale

 

Scleranthus è consigliato a coloro che soffrono della propria incapacità di scegliere tra due possibilità, sia negli eventi quotidiani sia nei casi più importanti. Per loro ogni decisione è un dilemma, passano molto tempo a valutare ora l’una ora l’altra opzione, quando arrivano a decidere rimangono comunque nel dubbio e a volte ci ripensano e cambiano di nuovo idea. Questo stato d’animo causa una notevole sofferenza e coloro che ne sono afflitti, diversamente da Cerato, raramente parlano delle loro incertezze, ma le vivono come un tormento interiore. Sono persone insicure e nervose, poco loquaci, ma dall’aspetto travagliato, cambiano idea in continuazione anche se mascherano questa insicurezza cercando di decidere da soli. Spesso queste persone sono effettivamente di fronte ad un bivio importante della loro vita, come ad esempio l’essere incerti sulla propria identità sessuale.

DISTURBI FISICI

Vertigini, disturbi dell’equilibrio, nausea e vomito in gravidanza, disturbi che si presentano in modo ciclico (allergie stagionali, diarrea, infiammazioni, pressione sanguigna variabile). Coadiuvante nel trattamento del mal d’auto e del mal di mare; affianca la terapia dei disturbi di coordinazione motoria e linguistica.

NEI BAMBINI

Scleranthus è utile in quei bambini che sin dalla più tenera età sono soggetti a sbalzi d’umore, sono capricciosi, instabili e poco equilibrati. In caso di malattia, anche i sintomi possono insorgere, scomparire o cambiare di continuo. In età scolare questi sintomi si manifestano con la massima evidenza: i bambini oscillano fra diverse opinioni, idee e scelte contrastanti, acquisendo presto la fama di persone poco affidabili. In molte cose questi bambini si comportano da sbadati: può succedere che dimentichino un compito o le disposizioni dei genitori, semplicemente perché la discontinuità di pensiero non consente loro di prestare attenzione ad alcun discorso.

FIORI COMPLEMENTARI

Crab Apple, quando l’indecisione profonda sul proprio ruolo si unisce a una sorta di disgusto per sé stessi (è questo il caso dei problemi di identificazione sessuale)

Walnut, se all’incertezza si aggiunge una profonda confusione e preoccupazione

White Chestnut, il fiore del tormento mentale e dei pensieri ossessivi; può essere utile alle persone Sclerantus che non riescono a trovare un equilibrio

Wild Oat, può essere uno stato che subentra se l’atteggiamento Scleranthus non riesce a trovare un equilibrio emotivo e i dubbi si spostano a importanti scelte di vita.

Share This Article

Related News

RIFLESSOLOGIA PLANTARE, UNA TERAPIA NATURALE CHE DONA ENERGIA E TI AIUTA A VIVERE MEGLIO
RITENZIONE IDRICA DOPO L’ESTATE? COMBATTILA CON 5 ALIMENTI SUPER!
Perdi peso e rinfresca la tua estate con il frullato di mela, fragole e banane

About Author

Vanessa Pia Turco

Leave A Reply

Leave a Reply