Saturday, Jun. 6, 2020

Tre appuntamenti firmati Digressione

Written By:

|

19 February 2020

|

Posted In:

Tre appuntamenti firmati Digressione

Cambiano le stagioni, cambiano i ritmi delle stagioni, ma il fascino della primavera resta intatto. Che fiorisca d’inverno o d’estate, i fiori di pesco richiamano nostalgie lontane e speranze assopite. È il fascino della primavera!
Digressione organizza tre eventi per ricordare la bellezza di questo tempo; il primo, martedì 3 marzo presso lo studio di Digressione Area Dig, dove verrà presentato il disco CASTELNUOVO TEDESCO Dedications con Angelo Arciglione al pianoforte e introduzione di Emanuele Arciuli. Secondo appuntamento è presso il Duomo di Molfetta sabato 7 marzo con i suoni antichi dei pastori della tradizione ciociara: zampogne, ciaramella, fisarmonica e tamburi allieteranno la serata tra canti e balli con Marco TomassiMarco IameleMassimo AntonelliGianfranco Santucci e Francesco Migliaccio. Terzo appuntamento è l’8 marzo per un omaggio musicale all’universo femminile con Clorinda Panaro e Pietro Verna.
CASTELNUOVO TEDESCO Dedications, disco fortunato per l’apprezzato riscontro avuto tra specialisti ed appassionati scopritori del compositore fiorentino, fuggito in America dopo la promulgazione delle leggi razziali. Un disco che presenta due raccolte mai registrate prima, lavori del periodo americano del secondo dopo-guerra, quando Castelnuovo-Tedesco si manteneva grazie alle colonne sonore per Hollywood e le lezioni private. Angelo Arciglione restituisce la bellezza di queste composizioni con sagacia timbrica e astratta oggettività.

Il gruppo che si esibisce il 7 marzo è composto da Marco TomassiMarco IameleMassimo AntonelliGianfranco Santucci e Francesco Migliaccio, appassionati ricercatori delle tradizioni della Valle di Comino che nel 1994 hanno fondato l’associazione Calamus con il proposito di promuovere, studiare, valorizzare tutte quelle attività in qualche modo inerenti e/o ricollegabili all’antico strumento musicale usato, ancora oggi, nella tradizione Ciociara, e che è chiamato Zampogna e ciaramelle.
L’Associazione si propone di favorire nella Valle di Comino la rinascita di questo strumento musicale. Infatti, da anni essa si è fatta carico di organizzare incontri, manifestazioni, convegni, patrocinando e incentivando ogni attività diretta a raccogliere, ordinare e conservare testimonianze storiche, di arte, di tecnica e culturali inerenti a quest’antica tradizione.
Una parte importante della propria attività, è stata rivolta al recupero di antiche  tecniche costruttive, al fine di istruire e formare nuovi giovani costruttori; alla ricerca, alla catalogazione e registrazione di vecchi e nuovi repertori musicali.
La sua attività, infatti, come “laboratorio di cultura locale” e l’organizzazione annuale dal 1998 del festival musicale interetnico “Cominia Etnica” serve da stimolo per giovani musicisti, artisti ed artigiani, ai quali offre l’opportunità di esprimersi e diffondere la ricca cultura di tradizioni popolari della Valle di Comino.

Infine, l’8 marzo l’immancabile appuntamento al femminile con la voce suadente di Colinda Panaro e la melodiosa chitarra di Pietro Verna: un duo dalla convincente carriera che unisce l’attività cantautorale con repertori che spaziano dalla musica colta alla letteratura poetica.

Per informazioni e soprattutto prenotazione per l’Area Dig scrivere a info@digressionemusic.it o telefonare al n.3474250444

Share This Article

Related News

RECENSIONE LIBRO MUSICALE “NICCOLÒ VAN WESTERHOUT”
RECENSIONE LIBRO MUSICALE “TERZA MESSA”
SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER L’EDIZIONE 2020 DEL “BLUES CAMP” DI FERNANDO JONES  ONLINE DA CHICAGO A TUTTO IL MONDO GRATUITAMENTE!

About Author

editoreusa

Leave A Reply

Leave a Reply