Thursday, December 1, 2022

Travolti dalle onde del mare di Mykonos. Capri Incontra 2020

Il sole e il mare di Capri hanno abbracciato il sole e il mare di Mykonos durante la mostra fotografica Capri Incontra Mykonos, domenica 20 settembre nell’elegante Hotel Villa San Felice, dall’atmosfera calda e accogliente, nel pieno centro di Capri.
Da un’isola a un’isola in un volo ideale sulle ali della fotografia. Ospite della quarta edizione del progetto Capri Incontra, ideato e diretto da Diletta M.C. Loragno, la fotografa e videomaker calabrese Daniela Caimi.
Dai Faraglioni capresi siamo volati sino ai Mulini mykoniani e siamo stati travolti da onde vorticose e spumeggianti, animate dal famoso vento meltemi.
Un viaggio emozionale tra due isole molto amate, in cui i colori sono accesi e il mare si confonde con il cielo. Una sensazione di viaggio sottolineata ulteriormente dall’accurato allestimento dell’imprenditrice caprese Romina Regine e dalle shopper bag artigianali Made in Capri della Tappezzeria Cappa, rigorosamente nei toni sabbia e blu e personalizzate appositamente per l’evento caprese.
Il blu e il bianco si rincorrono sulle abitazioni, sulle chiese e i famosi Mulini di Mykonos e incantano, così come quel vento che sa di magico e che travolge l’isola da mattina a sera e anima il mare con onde maestose, che pare ci travolgano.
Lo sguardo della Caimi coglie ogni singolo schizzo d’acqua in modo tale che quasi ne avvertiamo la freschezza e l’odore di sale.
I profumi intensi di piante e fiori che si diffondono nell’aria tutt’attorno sono inebrianti così come la luce del tramonto, di un rosso fuoco abbagliante
La sensazione di essere sull’isola greca è forte. Mi sembra di sentirle quelle onde che si innalzano d’improvviso e mi perdo nell’immensità del panorama mikoniano, che nasconde e d’un tratto rivela tutta la sua anima più intima e segreta, ancora autentica e rurale.
Il vociare dei bambini in spiaggia, ripresi con occhio attento dalla Caimi, si sovrappone al vociare dei turisti, fotografati con un particolare gioco di luci e ombre.
Capri ha abbracciato Mykonos in un vortice di emozioni, sulle ali della fotografia.

Diletta M.C. Loragno

 

Diletta Maria Cecilia Loragno
Diletta Maria Cecilia Loragno
Diletta Maria Cecilia Loragno si è laureata in Lettere Classiche con il massimo dei voti e la lode con una tesi di Laurea in Letteratura Greca presso l’Università di Bari, dove ha conseguito anche il titolo di Dottore di Ricerca in Italianistica, completando il suo percorso di studi presso l’Università Cattolica di Milano con il Master in Museologia, museografia e gestione dei beni culturali. Ricevuta la Nomina di Cultore della Materia dall’Università di Bari, ha partecipato in veste di relatore a diversi seminari e convegni nazionali e internazionali.. Letteratura e Arte hanno sempre occupato un posto speciale nella sua formazione: nei suoi reportage giornalistici, la moda è descritta, con un linguaggio naturale e armonico, come una sublime forma d’arte. Segue tutto ciò che riguarda il Made in Italy e il Lifestyle, dal food al wine passando per il glamour e il design. E’ Art Director dal 2017 dell’evento da lei ideato e curato presso l’isola di Capri, ‘Capri Incontra’, un pomeriggio dedicato alle Emozioni. E’ iscritta all’Ordine dei Giornalisti (Elenco Pubblicisti) dal 2007.

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles

SPECIAl SALEspot_img