Friday, Oct. 30, 2020

Travolti dalle onde del mare di Mykonos. Capri Incontra 2020

Written By:

|

24 September 2020

|

Posted In:

Travolti dalle onde del mare di Mykonos.  Capri Incontra 2020

Il sole e il mare di Capri hanno abbracciato il sole e il mare di Mykonos durante la mostra fotografica Capri Incontra Mykonos, domenica 20 settembre nell’elegante Hotel Villa San Felice, dall’atmosfera calda e accogliente, nel pieno centro di Capri.
Da un’isola a un’isola in un volo ideale sulle ali della fotografia. Ospite della quarta edizione del progetto Capri Incontra, ideato e diretto da Diletta M.C. Loragno, la fotografa e videomaker calabrese Daniela Caimi.
Dai Faraglioni capresi siamo volati sino ai Mulini mykoniani e siamo stati travolti da onde vorticose e spumeggianti, animate dal famoso vento meltemi.
Un viaggio emozionale tra due isole molto amate, in cui i colori sono accesi e il mare si confonde con il cielo. Una sensazione di viaggio sottolineata ulteriormente dall’accurato allestimento dell’imprenditrice caprese Romina Regine e dalle shopper bag artigianali Made in Capri della Tappezzeria Cappa, rigorosamente nei toni sabbia e blu e personalizzate appositamente per l’evento caprese.
Il blu e il bianco si rincorrono sulle abitazioni, sulle chiese e i famosi Mulini di Mykonos e incantano, così come quel vento che sa di magico e che travolge l’isola da mattina a sera e anima il mare con onde maestose, che pare ci travolgano.
Lo sguardo della Caimi coglie ogni singolo schizzo d’acqua in modo tale che quasi ne avvertiamo la freschezza e l’odore di sale.
I profumi intensi di piante e fiori che si diffondono nell’aria tutt’attorno sono inebrianti così come la luce del tramonto, di un rosso fuoco abbagliante
La sensazione di essere sull’isola greca è forte. Mi sembra di sentirle quelle onde che si innalzano d’improvviso e mi perdo nell’immensità del panorama mikoniano, che nasconde e d’un tratto rivela tutta la sua anima più intima e segreta, ancora autentica e rurale.
Il vociare dei bambini in spiaggia, ripresi con occhio attento dalla Caimi, si sovrappone al vociare dei turisti, fotografati con un particolare gioco di luci e ombre.
Capri ha abbracciato Mykonos in un vortice di emozioni, sulle ali della fotografia.

Diletta M.C. Loragno

 

Share This Article

Related News

“Le tre vite di Aquileia” on-line la versione integrale del docu-film
L’inquinamento in Italia durante il lockdown
TEAM DI RICERCATORI ITALIANI METTE A PUNTO UN NUOVO POMODORO

About Author

Diletta Maria Cecilia Loragno

Leave A Reply

Leave a Reply