Tuesday, July 5, 2022

LE FRASCHETTE ROMANE

Nel Lazio le fraschette, antiche osterie che risalgono al Medioevo, forse  già conosciute nell’antica Roma quando già si coltivavano i vitigni, erano delle cantine con un arredamento semplice, con delle botti, delle panche e dei tavoli dove ci si poteva ristorare con del vino, una pagnotta di pane e uova sode e dove si poteva acquistare anche il vino novello. Questi locali si chiamavano fraschette dall’usanza di mettere un ramoscello di foglie detto frasca  all’ingresso per indicare che il vino novello era arrivato, come la classica Romanella,  un vino beverino rosso e un po’ frizzante da bere fresco. In seguito con l’allestimento di banchi per la vendita di generi alimentari, nelle fraschette si  potevano  acquistare i prodotti tradizionali del Lazio,  bere il vino sfuso venduto in caraffe e  assaggiare  salumi e formaggi.

Fraschetta dei Castelli Romnai

Oggi, nella zona dei Castelli Romani tra Frascati  e Ariccia dove vi erano anticamente delle capanne fatte con le foglie di frasche, nei borghi tra bancarelle botteghe e fraschette, si possono gustare molti piatti della cucina tradizionale romana: bruschette, verdure sottolio grigliate alla brace, crostini alla ciociara, stracciatella, pasta alla carbonara, all’amatriciana, spaghetti alle vongole, cacio e pepe, porchetta, bollito, mozzarelle di bufala del Circeo,  pecorino,  broccoli,  tra i dolci la pupazza frascatana, le ciambelline al vino rosso e tante altre specialità del Lazio.

La Fraschetta di Roma

A Roma  nel quartiere di Trastevere, La Fraschetta é un locale intimo con tavoli in legno e tovaglie a quadretti  con piatti della tradizionale cucina romana.  Le fraschette moderne non hanno più la semplicità di un tempo ma  sono  tuttavia molto amate sia dagli abitanti che dai turisti che desiderano  rilassarsi bevendo un buon bicchiere di vino dei Castelli romani o un Frascati all’aperto sotto un pergolato  o nella locanda  quando nella stagione calda in Primavera e d’Estate le fraschette offrono ristoro in un ambiente fresco.

Photo di lars M. (Tripadvisor.com)

ANNA & MARIA SCIACCA

Anna & Maria Sciacca
Anna & Maria Sciacca
Iscritte all’Albo dei Giornalisti-Pubblicisti, hanno pubblicato interviste, recensioni musicali e cinematografiche e diversi articoli di cultura. Collaborano per il giornale “Amazzonia” e per il settimanale “La Bisalta” di Cuneo. Iscritte alla S.I.A.E., hanno scritto alcune canzoni raccolte nei cd “Night City Lights”, ” Melodia Italiana”, “Freedom”.

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles

SPECIAl SALEspot_img