Tuesday, Sep. 25, 2018

Il Problema delle aule scolastiche sempre piu` vuote

Written By:

|

4 September 2018

|

Posted In:

Il Problema delle aule scolastiche sempre piu` vuote

SONO SOLO UN VECCHIO SCUGNIZZO CHE E’ STATO MOLTO SVOGLIATO E MOLTO PENTITO! SUL PROBLEMA – GRAVE – DELLE AULE SCOLASTICHE VORREI AGGIUNGERE – IN PUNTA DI PIEDI – UN MIO SUGGERIMENTO …

===============================================================================

Sono tanti i ragazzi che marinano la scuola, particolarmente in Campania e Sicilia e, sciaguratamente, è congruo anche il numero dei genitori che sono poco “presenti e poco attenti” e restano del tutto indifferenti verso questo problema così sconfortante. Purtroppo, né questi giovani né le loro famiglie hanno coscienza del male che fanno a loro stessi e all’intera comunità.  Io sono solo un vecchio scugnizzo che è stato molto svogliato – e molto pentito!- però non ho mai smesso di guardare oltre le nuvole perché sapevo che c’era il sole. Erano tristi i tempi della mia fanciullezza, quegli anni ’40 di guerra e successivo dopoguerra segnati da tragici eventi e da profonda miseria. Bando ai miei brutti ricordi!

Vorrei, in punta di piedi, azzardare un suggerimento: poiché tutti i ragazzi sono innamorati del pallone e appassionati tifosi, non si potrebbero sensibilizzare i vertici delle società sportive invitando i giocatori a dedicare a turno – ragionevolmente con gli impegni professionali e famigliari – un poco del loro tempo libero recandosi appunto nelle scuole, “più a rischio”, promuovendo incontri con gli scolari? Di sicuro diversi sarebbero gli argomenti, i racconti, gli aneddoti e le lezioni di sport e di vita con i quali i giocatori e i campioni di altre discipline sportive potrebbero intrattenere gli studenti. Per questi giovani e giovanissimi, che oggi – lo ribadisco –  non comprendono quanto sia importante lo studio e la cultura, chi sa che la presenza di tanti atleti di successo, così idolatrati ed osannati, non “riesca” dove “stentano” le istituzioni e il profondo impegno di tanti maestri e professori. Inoltre, ai ragazzi che frequentano con regolarità e profitto le lezioni si potrebbe regalare un biglietto omaggio di ingresso allo stadio e premiare i più meritevoli facendoli assistere a qualche partita a bordo campo o in tribuna con gli “appassionati presidenti e allenatori” delle squadre del cuore.

Share This Article

Related News

Aderisco al MANIFESTO ANTIRAZZISTA
E’ ARDUO DAVVERO IL COMPITO DI QUANTIFICARE IN MONETA IL LAVORO DI UNA MOGLIE !
IL PUGNO DURO DI SALVINI E UN SUGGERIMENTO PER CONTRIBUIRE A RISOLVERE IL PROBLEMA IMMIGRATI

About Author

Leave A Reply

Leave a Reply