Saturday, Nov. 17, 2018

IL POMODORO, LEGGERO,  E SFIZIOSO, AIUTA LA LINEA ED È PERFETTO SU PIZZA E BRUSCHETTE

Written By:

|

11 September 2018

|

Posted In:

IL POMODORO, LEGGERO,  E SFIZIOSO, AIUTA LA LINEA ED È PERFETTO SU  PIZZA E BRUSCHETTE

 di Vanessa Pia Turco

Il pomodoro è un ortaggio semplice e gustoso, è rinfrescante e molto nutriente ed è facile da trovare sulle tavole degli italiani. Il pomodoro oltre a dare sapore e profumo alle pietanze e a rappresentare uno degli alimenti base della dieta mediterranea, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, è anche una miniera di vitamine e sali minerali. È ricco di sostanze essenziali per la vitalità dell’organismo umano e ha innumerevoli qualità salutari e proprietà medicamentose. È diuretico, ha pochissime calorie, ha una spiccata azione antinvecchiamento, depura il sangue da scorie e tossine, aiuta nella stitichezza e protegge la vista e le ossa. Quindi perché non coltivarlo in orto o comodamente sul balcone di casa possibilmente in vaso, al riparo da freddo e umidità, per averlo fresco e pronto da usare per pasti veloci e sfiziosi?

Il pomodoro è originario del Centro e del Sud America. Predilige il clima temperato e teme il freddo intenso. Si sviluppa armoniosamente in terreni a ph neutro, molto profondi, ben esposti al sole, ben drenati e ricchi di concime. Il pomodoro è pronto per essere consumato da maggio a settembre ma è presente nei supermercati quasi tutto l’anno dato che la coltivazione avviene solitamente in serra. Tuttavia è bene assumerlo fresco di stagione, possibilmente di agricoltura biologica, in quanto mantiene intatte le sostanze nutritive oltreché il sapore e il profumo tipico. Dopo la raccolta si consiglia di conservarlo in posti freschi e ben ventilati ad una temperatura di 9-10° C circa, per mantenerne intatte l’integrità e la fragranza.

Il pomodoro è molto ricco di acqua, fibre e potassio, tutte sostanze fondamentali per perdere peso e per drenare i liquidi in eccesso. Il potassio è responsabile della pressione osmotica e dell’equilibrio dell’acido-base. Protegge le trasmissioni degli impulsi nervosi e controlla la presenza di sodio nel corpo avendo delle notevoli ripercussioni sulla pressione sanguigna e sull’accumulo dei liquidi nel corpo. Il pomodoro è poco calorico, 100 grammi di polpa corrispondono infatti a 16 calorie, contiene le vitamine A, C, E, K e minerali come magnesio, manganese, zinco e ferro ma anche preziosi aminoacidi, ceneri e proteine.  La vitamina A svolge diverse funzioni. Protegge la vista e le strutture epiteliali, l’apparato respiratorio, la struttura ossea e mantiene intatto lo smalto e l’integrità dei denti. La vitamina K e la vitamina C proteggono nei processi emorragici, proteggono dalle infezioni virali e preservano la compattezza di denti e gengive. La vitamina E è efficace nella menopausa in quanto attenua le vampate di calore, la depressione e gli stati ansiosi, elasticizza la pelle e i legamenti e migliora la circolazione sanguigna donando robustezza a vene e arterie. Il magnesio fa bene alla concentrazione e alla memoria, combatte insonnia e apatia mentre il manganese e lo zinco sono essenziali nella produzione degli ormoni sessuali e nel rafforzamento delle difese immunitarie.

Ecco due ricette super golose da fare in attesa di amici e parenti utilizzando solamente pochi ingredienti, una manciata di minuti e un pizzico di fantasia. Una pizza semplice e saporita arricchita dai colori del pomodoro maturo e dal profumo delle acciughe e dei funghi champignon. E una bruschetta fatta con farina di farro integrale, buona e salutare sia per l’intestino che per la linea grazie alle fibre dei cereali.

BRUSCHETTA GOLOSA DI FARRO CON POMODORI, ACCIUGHE E CAPPERI

INGREDIENTI

 

  • 10 fette di pane di farro integrale
  • 4 pomodori maturi
  • olio extravergine di oliva
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 40 gr olive verdi
  • sale marino integrale
  • 60 gr acciughe
  • 30-40 gr capperi

PREPARAZIONE

Dopo aver lavato bene i pomodori, tagliare a dadini piccoli e condire con olio e sale. Aggiungere i           capperi, il prezzemolo e l’aglio dopo averlo pestato precedentemente nel mortaio. Tagliare il pane di farro a fette belle grosse e successivamente passare alla griglia per un paio di minuti. Disporre il pane in un bel piatto ampio di ceramica bianca e guarnire con le acciughe. Spolverare con sale, pepe e origano e se si vuole si possono disporre delle olive tagliate e rondelle sul tavolo di portata. Poi versare copiosamente olio extravergine di oliva biologico sulle bruschette. Servire ancora calde.

PIZZA RUSTICA DI GRANO SARACENO AI POMODORINI E FUNGHI CHAMPIGNON

    INGREDIENTI

  • 2 pomodori maturi
  • 40 gr pomodorini
  • 100 gr farina di grano saraceno
  • 100 g di farina di frumento
  • 80 g di lievito madre rinfrescato il giorno prima
  • 40 gr di acciughe
  • 1 mozzarella di bufala
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • erba cipollina

 

PREPARAZIONE

Tagliare a fettine 2 pomodori grossi belli maturi, i funghi champignon precedentemente lavati, la cipolla e una mozzarella di bufala mescolando bene il tutto in un recipiente ampio con un po’ di olio biologico. Sciogliere il lievito in acqua tiepida poi versare le due farine in una ciotola le due farine con olio e sale marino. Mescolare in modo omogeneo per alcuni minuti fino ad ottenere fino a ottenere una pasta morbida e compatta. Coprire il tutto e lasciare riposare per 4 ore in un posto asciutto. Successivamente dividere il composto in due parti e lasciare per un’altra ora.  Trascorso questo intervallo di tempo, riprendete l’impasto lievitato e dividetelo in due panetti che farete lievitare, coperti, ancora per un’ora. Lavorare infine l’impasto con un mattarello e stendere in una teglia rotonda. per pizza che avrete unto con una cucchiaiata d’olio. Condire la pizza mettendo sale e pepe e un pizzico di peperoncino. Cuocere in forno a 200 °C per 30 minuti circa. Verso fine cottura aggiungere le acciughe, il prezzemolo e un pizzico di peperoncino fresco. Servire in un piatto rotondo con un paio di ciuffetti di prezzemolo e basilico.

Share This Article

Related News

Curcuma: proprietà e benefici in ayurveda
Come dare sollievo alla sindrome premestruale con la vitamina B6
ARNICA E BOSWELLIA, UN SOLLIEVO IMMEDIATO PER CERVICALE E DOLORI ARTICOLARI

About Author

Vanessa Pia Turco

Leave A Reply

Leave a Reply