Saturday, October 16, 2021

I Primi Piatti delle Regioni d’Italia: Basilicata, Calabria e Puglia.

BASILICATA

Ampie spiagge di ciottoli e sabbia finissima con pinete e alberi di eucalipto, tra monti, colline e mare, la Basilicata sul versante tirrenico presenta una costa con spettacolari promontori.  La pasta dalla semola di grano duro e acqua è condita con vari sughi, salsa di pomodoro e peperoncino, ragù di carne, verdure con il condimento di mollica di pane fritto nell’olio e aromatizzata con peperoncino.

Tra i primi piatti si trovano le tradizionali zuppe di legumi e grano o di legumi e patate, gli spaghetti di Maratea insaporiti da un gustoso sugo a base di pomodori, aglio e olio,  i  cauzunciedd ravioli ripieni di ricotta, uova e menta conditi con salsa di pomodoro, le bucce di mandorla un tipo di pasta fresca che riproduce il guscio di mandorla condita con il ragù di carne o la salsa di pomodoro. Un piatto tradizionale della Basilicata sono anche i maccheroni conditi con ricotta.

Spaghetti di Maratea

CALABRIA

Prati,  cascate,  mare e spiagge nel paesaggio della Calabria ed una cucina dove la pasta è abbinata a vari sughi dal ragù di carne, a quello di verdure, dai formaggi come la ricotta fresca alle uova sode. Tra le specialità i cannarozzi, maccheroncini corti rigati conditi con la salsa di cipolle di Tropea, le lagane larghe strisce di pasta di semola di grano duro, acqua e sale servite con legumi, ed un varietà di pasta lavorata col ferretto, pasta e patate al forno con sugo, parmigiano grattugiato, aglio, origano e sale, servita con del pecorino oppure condita con pomodorini freschi, cipolla, basilico, sedano, olio e sale, i maccheroni al forno preparati con carne, pecorino, provola, pomodoro, uova, pane, vino rosso,  prezzemolo, aglio a spicchi, olio extravergine, sale, pepe, la polenta di broccoli preparata con la farina di mais, pancetta affumicata, aglio, olio, sale, pecorino grattugiato,  la pasta ca’ muddhica e alici (pasta con pan grattato e acciughe) in genere sono spaghetti conditi con alici, olio e pane grattugiato abbrustolito.

Spaghetti alle cipolle rosse

Tra le zuppe tradizionali la licurdia pietanza di origini contadine preparata con le cipolle, patate, pomodoro, uova e una varietà di verdure, i cipudduzzi   con pane e cipolle selvatiche e  la zuppa di cozze con crostini di pane. Un altro piatto tipico della cucina calabrese sono i scialatielli alla cipolla di Tropea con l’aggiunta di ricotta fresca di pecora, formaggio pecorino grattugiato, foglie di basilico, sale e olio.

Zuppa Licurdia

PUGLIA

La Puglia ha un paesaggio di  pianure e colline, mentre il golfo di Taranto  sul mare Adriatico presenta coste rocciose, falesie e litorali sabbiosi. La pasta della Puglia è combinata con i sapori della terra e del mare.

Foglie d’ulivo

Tra i primi  piatti:  la pasta al forno con prosciutto cotto e mozzarella, le melanzane ripiene di pasta, le orecchiette condite con le cime di rapa o con il sugo di pomodoro e ricotta di pecora, i maccheroncini lavorati con il ferretto che consiste nell’arrotolare dei pezzetti di sfoglia di semola di grano duro e acqua intorno ad un ferro o bastoncino che viene poi sfilato, la pasta viene tagliata in varie misure, i maccheroncini vengono conditi con la salsa di pomodoro, il ragù, o con aglio e peperoncino, la pasta foglie di ulivo che si trova nel formato bianco e verde  può essere condita con le olive o con del sugo di pomodoro, basilico e ricotta, le trie  un tipo di tagliatelle sottili, i bucatini al cavolfiore conditi con olio, spicchio di aglio, pomodori, sale, pepe e prezzemolo  e gli  spaghetti alle cozze tra gli ingredienti prezzemolo, spicchio di aglio,  sale, peperoncino rosso piccante, olio extravergine d’oliva e pomodori.

Zuppa di cozze alla Tarantina

In Puglia tra le zuppe si possono assaporare la zuppa di pane alla pugliese di origini contadine, preparata con ingredienti semplici: cipolla, pomodoro, prezzemolo, olio extravergine d’oliva, sale, pepe e del pane raffermo pugliese e la zuppa di cozze alla tarantina preparata con cozze, pomodoro, aglio, peperoncino, vino bianco, prezzemolo, sale marino, pepe, olio extravergine d’oliva e servita con del pane tostato o con i crostini, la zuppa di cozze  così  saporita che si può sentire  il profumo del mare.

Anna Maria Sciacca
Iscritte all’Albo dei Giornalisti-Pubblicisti, hanno pubblicato interviste, recensioni musicali e cinematografiche e diversi articoli di cultura. Collaborano per il giornale “Amazzonia” e per il settimanale “La Bisalta” di Cuneo. Iscritte alla S.I.A.E., hanno scritto alcune canzoni raccolte nei cd “Night City Lights”, ” Melodia Italiana”, “Freedom”.

Related Articles

- Advertisement -
- Advertisement -

L'angolo della poesia

- Advertisement -
- Advertisement -

Latest Articles

SPECIAl SALE