Tuesday, Oct. 23, 2018

FARE BUSINESS IN CALIFORNIA DEL SUD- PERCHÈ?

Written By:

|

1 October 2018

|

Posted In:

FARE BUSINESS IN CALIFORNIA DEL SUD- PERCHÈ?

 di Chiara Paolinelli

C’è un certo fascino nel fare affari negli Stati Uniti, specialmente in California, ma la maggior parte degli imprenditori Italiani apprezzano semplicemente l’idea di fare affari sotto il sole della California del Sud – in particolare.

Dati e ragioni per cui considerare – se siete imprenditori – o semmplicemente persone con un idea – tutta Italiana – per strategizzare un eventuale investimento nel Sud della California:

  • Los Angeles ha registrato in termini del valore mercelogico importato dall’Italia, oltre 2,9 miliardi di dollari nel 2017.
  • Solo nel 2017, un valore di circa 122 milioni di dollari – in termini di beni merceologici quali vino – è stato importato dall’Italia a Los Angeles.
  • Los Angeles, negli USA è il quinto, dei 47 distretti doganali della nazione che smerciano più beni con l’Italia.
  • Il valore totale scambiato delle merci, tra Italia e Stati Uniti, è stato di 3,8 miliardi di dollari per l’anno fiscale 2017.
  • La maggior quota di importazioni dall’Italia a Los Angeles, è di merci quali automezzi, e tale valore è cresciuto dell’11,25% nel 2017.
  • L’importazione in più rapida crescita dall’Italia a Los Angeles, include incisioni originali, stampe ecc. Fino a un valore di 128 milioni – in termini di valore delle merci importate.
  • Nel 2017, la contea di Los Angeles, in termini di PIL, è stata classificata come la 19a più grande economia mondiale.
  • Los Angeles è quotata come prima negli USA per numero di distretti doganali negli Stati Uniti, utile per semplificare le operazioni e le procedure di importazione-esportazione.
  • Solo nell’area di Los Angele ci sono già oltre 120 aziende italiane competitive.
  • La Contea di Los Angeles stanzia oltre 24,2 miliardi di dollari per offrire opportunità commerciali alle persone ogni anno.
  • La contea di Los Angeles ha più di 244.000 imprese sul suo territorio ed è il principale centro commerciale della nazione.
  • Nel 2017, 20.000 start-up sono state registrate nella sola California del sud.
  • Nel 2017, oltre 6.616 angel investor sono stati registrati nel Sud della California.
  • Nel 2018, il valore degli immobili commerciali è aumentato dell’8%, ma il ROI potrebbe essere reale.
  • Le attività di commercio elettronico sono in piena espansione. La media dei redditi dei dipendenti di commercio elettronico è pari a $ 958.300 – per un fatturato totale dell’industria di $ 52,66 miliardi nel 2012. Le dimensioni della forza lavoro sono aumentate del 27% dal 2007 al 2012.

Elemento chiave, valutare quanto sopra scritto, in seguito considerare la propria possibilità a rischiare, in terzo luogo considerate la preparazione all’entrata nel mercato USA dell’azienda, ed in ultimo chiedete aiuto a professionisti…. ma finite tutte le valutazioni del caso…  perchè non testare il mercato della California con la prossima grande innovazione o piccola strategia d’impresa Italiana?

C’è un certo fascino nel fare affari negli Stati Uniti, specialmente in California, ma la maggior parte degli imprenditori Italiani apprezzano semplicemente l’idea di fare affari sotto il sole della California del Sud – in particolare.

Dati e ragioni per cui considerare – se siete impreditori – o semmplicemente persone con un idea – tutta Italiana – per strategizzare un eventuale investimento nel Sud della California:

  • Los Angeles ha registrato in termini del valore mercelogico importato dall’Italia, oltre 2,9 miliardi di dollari nel 2017.
  • Solo nel 2017, un valore di circa 122 milioni di dollari – in termini di beni merceologici quali vino – è stato importato dall’Italia a Los Angeles.
  • Los Angeles, negli USA è il quinto, dei 47 distretti doganali della nazione che smerciano più beni con l’Italia.
  • Il valore totale scambiato delle merci, tra Italia e Stati Uniti, è stato di 3,8 miliardi di dollari per l’anno fiscale 2017.
  • La maggior quota di importazioni dall’Italia a Los Angeles, è di merci quali automezzi, e tale valore è cresciuto dell’11,25% nel 2017.
  • L’importazione in più rapida crescita dall’Italia a Los Angeles, include incisioni originali, stampe ecc. Fino a un valore di 128 milioni – in termini di valore delle merci importate.
  • Nel 2017, la contea di Los Angeles, in termini di PIL, è stata classificata come la 19a più grande economia mondiale.
  • Los Angeles è quotata come prima negli USA per numero di distretti doganali negli Stati Uniti, utile per semplificare le operazioni e le procedure di importazione-esportazione.
  • Solo nell’area di Los Angele ci sono già oltre 120 aziende italiane competitive.
  • La Contea di Los Angeles stanzia oltre 24,2 miliardi di dollari per offrire opportunità commerciali alle persone ogni anno.
  • La contea di Los Angeles ha più di 244.000 imprese sul suo territorio ed è il principale centro commerciale della nazione.
  • Nel 2017, 20.000 start-up sono state registrate nella sola California del sud.
  • Nel 2017, oltre 6.616 angel investor sono stati registrati nel Sud della California.
  • Nel 2018, il valore degli immobili commerciali è aumentato dell’8%, ma il ROI potrebbe essere reale.
  • Le attività di commercio elettronico sono in piena espansione. La media dei redditi dei dipendenti di commercio elettronico è pari a $ 958.300 – per un fatturato totale dell’industria di $ 52,66 miliardi nel 2012. Le dimensioni della forza lavoro sono aumentate del 27% dal 2007 al 2012.

    San Diego

Elemento chiave, valutare quanto sopra scritto, in seguito considerare la propria possibilità a rischiare, in terzo luogo considerate la preparazione all’entrata nel mercato USA dell’azienda, ed in ultimo chiedete aiuto a professionisti…. ma finite tutte le valutazioni del caso…  perchè non testare il mercato della California con la prossima grande innovazione o piccola strategia d’impresa Italiana?

Share This Article

Related News

Building Economic and Sociocultural Bridges Between Italy and the US
DA LEGGERE: CONSIGLI PER START UP ITALIANE IN ITALIA E NEL MONDO
PASSIONE ITALIANA PER L’INNOVAZIONE IN FINANZA

About Author

Chiara Paolinelli

Leave A Reply

Leave a Reply