Tuesday, August 9, 2022

DOVE È FINITA LA GENEROSITA’ DEL GRANDE CUORE NAPOLETANO?

Due recenti episodi riaprono nella nostra società ferite mai sanate: gratuita violenza, degrado sociale e mancanza di umanità! Mi riferisco a quanto accaduto al professore di una scuola media di Casavatore di Napoli picchiato da cinque energumeni per avere osato rimproverare alcuni alunni e allo sconcertante episodio di un anziano signore caduto lungo il marciapiede del Parco Margherita con ferite alla testa e abbondante perdita di sangue, ignorato da molti passanti. Il professore ha denunciato l’accaduto ai carabinieri e la giustizia farà il suo corso. L’anziano signore aiutato alla fine da un gentiluomo che si è dovuto rivolgere addirittura al 113 per sollecitare un’ambulanza giunta dopo un’ora. Nessuno dei tanti automobilisti di passaggio ai quali chiedeva aiuto ha avuto la bontà di fermarsi. Una dottoressa lì per caso ha provveduto a prestare i primi soccorsi. Ma tutti gli altri? Mi chiedo: davvero Napoli non ha più quel grande cuore che l’ha resa famosa per generosità e disponibilità?

E i giovani a quale scala di valori si ispirano? E che dire di quei genitori che non capiscono come la strada della violenza parta dalla mancanza di cultura? Ci sarà una svolta per tanta tragedia? Si riusciranno a debellare illegalità, degrado e assenza di positivi punti di riferimento per dare un futuro ad una gioventù che precipita sempre di più nel baratro dell’ignoranza e finisce nell’anticamera della criminalità?

Raffaele Pisani
Raffaele Pisanihttp://www.raffaelepisani.it/
Poeta in dialetto napoletano e saggista, Pisani ha pubblicato ben 29 libri.

Related Articles

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

L'angolo della poesia

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Articles

SPECIAl SALEspot_img