Monday, Jul. 22, 2019

Bit 2019 e a Milano si riscopre la voglia di viaggiare

Written By:

|

23 February 2019

|

Posted In:

Bit 2019 e a Milano si riscopre la voglia di viaggiare

di Diletta Maria Cecilia Loragno

Giornate intense e piene di emozioni quelle della Borsa internazionale del Turismo di Milano.

Tanti gli stand presenti, suddivisi tra settore Estero e Italia.

Ogni stand offre al visitatore info, cataloghi e varie curiosità sul territorio, sulla regione o Stato che esso rappresenta e ogni volta è come fare un viaggio sempre diverso.

È possibile assistere a interessanti show cooking per scoprire i segreti delle ricette tradizionali, oppure degustare prodotti tipici, come quelli offerti dallo stand della Regione Puglia, o perdersi nei colori e nella musica coinvolgente della Sicilia.

Ci si perde a sognare il mare e il sole nello stand della Campania, viaggiando da Napoli a Salerno, da Sorrento a Capri, ci si perde nelle masserie pugliesi, ci si perde nelle acque cristalline delle isole Egadi o delle isole Eolie, per poi tuffarsi nella ricca offerta culturale della Lombardia o del Lazio, perdendosi tra Roma e Milano e l’ampia scelta culturale e artistica dei territori circostanti.

Si può fare un salto nella sempre affascinante Cortina o nella  famosa Città dei Sassi, Matera, Capitale della Cultura 2019, per poi farsi prendere dal clima festoso del carnevale di Venezia, dopo essersi fatti coccolare dal tartufo nero made in Umbria.

Dall’Italia, bellissima e sorprendente dal Sud al Nord, passando per il Centro e le Isole, ci si sposta all’Estero: un volo lontano ma vicinissimo ci porta in atmosfere sognanti dello Sri Lanka e Thailandia, atmosfere di spezie e profumi, o in paesaggi misteriosi dell’India o nel lontanissimo Giappone, per poi atterrare nella sempre festosa Santo Domingo, dove poter assaggiare il famoso Rum.

E poi Cuba con le sue mitiche e coloratissime auto d’epoca, le Canarie, le Baleari sino alle romantiche isole della Grecia, in cui mare e cielo si confondono sulla linea dell’orizzonte. E quando il sole tramonta si è pronti ad un sognante cocktail sulla spiaggia.

Un bellissimo viaggio intorno al mondo, con un passaporto immaginario: un viaggio fatto di tanti voli, vari fusi orari e tanti volti, tradizioni e culture. Suoni e profumi che entrano nell’anima e tanti sogni da realizzare.

Siete pronti a partire?

Share This Article

Related News

Tradizione e innovazione: le ultime tendenze per la moda maschile presentate durante la Milan fashion week
Una nuova edizione di Milano Moda Uomo
Pamela Quinzi, The Cinderella of New York. Le scarpe, il libro, gli Oscars.

About Author

redazione

Lorem ipsum dolor sit amet. Leggi il profilo completo, clicca qui

Leave A Reply

Leave a Reply